Brut Rosé Gran Cuvée

ZONA DI PRODUZIONE: alta Val Tidone con vigneti situati su una dolce collina disposta a ovest, sud-ovest.
VITIGNI: Pinot nero 100% di materiale clonale selezionato in Champagne e Borgogna. La forma di conduzione è il Guyot semplice e il Cordone Speronato con circa 5000 ceppi per ettaro.
VENDEMMIA: a mano in cassette con selezione manuale dei grappoli prima della spremitura. Inizio tra l'ultima settimana di agosto e la prima di settembre.
RESA: 40-50 hl di vino per ettaro.
VINIFICAZIONE: spremitura soffice delle uve intere dopo breve macerazione in pressa e prima fermentazione in vasche d'acciaio inox termocondizionate alla temperatura di 14-16°C. Una piccola parte fermenta in barrique di rovere francese.
CUVÉE: ottenuta dell’unione dei vini base (Chardonnay e Pinot nero).
PRESA DI SPUMA: avviene con il metodo classico nelle cantine dell'azienda. L’affinamento sui lieviti si prolunga per almeno 24/36 mesi prima della sboccatura.
COLORE: rosa lievemente scarico con suadenti sfumature aranciate.
PERLAGE: continuo  e sottile, spuma fine e persistente
PROFUMO: di piccoli frutti rossi e neri maturi (lampone, ribes, ciliegia selvatica e amarena) con note speziate e agrumate, in particolare di buccia d’arancia candita.
SAPORE: di ottima e fine struttura e con un equilibrato contenuto acido, morbido e persistente con una buona mineralità.

Si può bere da aperitivo ma può essere utilizzato da tutto pasto, primi all’italiana, selvaggina da piuma, carni bianche, pesci di lago, formaggi duri o semi duri.

FORMATO: bottiglia da 750 ml