Effusia

ZONA DI PRODUZIONE: alta Val Tidone con vigneti situati su una dolce pendenza con esposizione a est.
VITIGNI: Chardonnay clonato e selezionato in Borgogna e Ortrugo tipico delle nostre colline. La forma di conduzione è il Guyot semplice e il cordone speronato.
VENDEMMIA: a mano, in cassette con selezione manuale dei grappoli prima della spremitura. Inizio tra l’ultima settimana di agosto e la prima di settembre.
RESA: 50-60 hl di vino per ettaro.
VINIFICAZIONE: separata dei due vitigni con spremitura soffice delle uve intere e prima fermentazione in vasche d’acciaio inox termocondizionate alla temperatura di 15°C.
PRESA DI SPUMA: avviene col metodo Martinotti dove viene fatta rifermentare la massa per circa 9 mesi in vasca.
COLORE: giallo paglierino scarico.
PROFUMO: particolarmente elegante e fine, aromaticamente fruttato con evidenti sentori di pera e frutta a polpa bianca e in ugual misura floreale con profumi di fiore a petalo bianco.
SAPORE: il suo bouquet fine e delicato è ben supportato da una giusta sapidità e freschezza al palato dove riemergono tutte le sensazioni floreali e fruttate percepite in precedenza.
Una carbonica cremosa e vellutata in bocca da un giusto equilibrio gusto-olfattivo e una suadente sensazione di vivacità.

Vino versatile da tutto pasto, ma ideale in molte altre occasioni della giornata dove si presta bene in aperitivo o un brindisi con gli amici.
È consigliato con antipasti, primi piatti o semplici secondi con pesce di mare o di fiume.

FORMATO:
bottiglia da 750 ml