Cuvée 412

ZONA DI PRODUZIONE: alta Val Tidone con vigneti situati su una dolce collina disposta a ovest, sud-ovest.
VITIGNI:
Pinot Nero e Chardonnay, di materiale clonale selezionato in Borgogna.
Forma di allevamento classica a Guyot semplice e Cordone Speronato con circa 5000 ceppi per ettaro.
VENDEMMIA:
Manualmente tra l'ultima settimana di agosto e la prima di settembre in cassette con selezione manuale dei grappoli prima della spremitura.
RESA:
60-70 hl di vino per ettaro.
VINIFICAZIONE:
Separata dei due vitigni con spremitura soffice delle uve intere e prima fermentazione in vasche d'acciaio inox termocondizionate alla temperatura di 15-16°C.
CUVÉE:
ottenuta dell’unione dei vini base di Chardonnay e Pinot nero.
PRESA DI SPUMA:
avviene con il metodo Classico nelle cantine dell'azienda con permanenza sui lieviti per 24 mesi dal tiraggio.
COLORE:
Colore paglierino scarico con leggeri riflessi verdognoli.
PERLAGE:
Bollicine fini e di buona persistenza.
PROFUMO:
Al naso sentori di frutta leggermente immatura (mela, piccoli frutti) di fiori bianchi e gialli dal gelsomino a caprifoglio con note di pan brioche e mandorla.
SAPORE:
In bocca di buona struttura con acidità ben amalgamata e con un finale lungo e morbido.  

Particolarmente consigliato come entrée all'aperitivo ma può essere apprezzato anche a tutto pasto abbinandolo a piatti leggeri, pesci di mare e finger food.
 
FORMATI:
bottiglia da 750 ml